Solidarietà; grazie all’Associazione Famiglie un nuovo trattore per il CeIS don Mario Picchi

L’Associazione Famiglie, punto di riferimento e di supporto fin dal 1979 per famigliari e utenti dei vari servizi, ha donato al CeIS don Mario Picchi un nuovo trattore. La raccolta fondi, organizzata durante l’estate, ha visto come protagoniste le famiglie dei ragazzi. Lo slancio e la generosità con le quali i nostri sostenitori hanno aderito…

Dettagli

Calcio; mini torneo tra i ragazzi del CeIS don Mario Picchi e Villa Letizia

Si è svolto venerdì 28 agosto 2015 il “mini torneo” di calcetto fra i ragazzi del Servizio Accoglienza del CeIS don Mario Picchi e gli utenti di Villa Letizia, residenza terapeutica riabilitativa per il disagio psichico. Le partite, da mezz’ora ciascuna, sono state disputate nelle ore pomeridiane e hanno visto i ragazzi fronteggiarsi con entusiasmo…

Dettagli

Marijuana sintetica, nello stato di New York è allarme rosso

Nuova emergenza droga a New York: si tratta di un tipo di “marijuana chimica“, comunemente definita in gergo come K2 o Spice (ma conosciuta anche come Genie e Bombay Blue), che viene “allungata” con composti chimici che hanno sul corpo effetti devastanti e possono causare intossicazione, aggressività e danni permanenti. William Bratton, capo del New…

Dettagli

Città della Pieve; CeIS: il Card. Bassetti visita ragazzi della Comunità San Francesco

“Il vostro percorso di recupero è sintetizzato in maniera perfetta nel progetto uomo, l’intuizione geniale di Don Mario Picchi grazie al quale migliaia di giovani hanno potuto superare le tante difficoltà dopo essere caduti vittime della dipendenza dalle droghe”. Lo scorso 28 agosto con queste parole il Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città…

Dettagli

19 agosto 2015 – Giornata Mondiale Umanitaria; Il messaggio del Segretario Generale dell’ONU

In occasione della Giornata Mondiale Umanitaria, vogliamo onorare la dedizione disinteressata e il sacrificio di lavoratori e volontari da tutto il mondo che si sono impegnati – spesso con grandi costi personali – ad assistere le persone più vulnerabili. Quest’anno, più di cento milioni di donne, uomini e bambini hanno bisogno di assistenza umanitaria essenziale.…

Dettagli