Sistema di accoglienza SPRAR bando FNPSA 2014-2016: Progetto “Roma città aperta”

Partner: Roma Capitale. Il CIR gestisce 20 posti, in partenariato con Ce.I.S.

Il Centro: la struttura si trova in Via Appia Nuova presso il Ce.I.S. (Centro Italiano di Solidarietà) ed è progettata per offrire un forte punto di riferimento e stabilità agli ospiti dispone di camere con quattro posti letto e una grande varietà di spazi comuni per favorire la socializzazione..Oltre ai servizi base di garanzia di vitto e alloggio, sono previste i misure complementari di informazione, accompagnamento, assistenza e orientamento, attraverso la costruzione di percorsi individuali di inserimento socio-economico. Il CIR garantisce assistenza sociale e legale a tutti gli utenti.

Destinatari: 20 utenti, uomini, singoli anche se – considerando il fisiologico turn-over che caratterizza queste situazioni di accoglienza, ad oggi sono state ospitate 29 persone. Attualmente sono inseriti nella Casa, 6 cittadini Afghani, 4 Senegalesi, 3 Somali oltre a 1 persona dal Gambia, 1 dalla Mauritania, 1 dalla Nigeria, 1 da Cuba, 1 dalla Costa D’Avorio, 1 dal Sudan e 1 dalla Guinea. Per quanto riguarda lo Status giuridico di questi ospiti, ad oggi possiamo dire che 9 di loro sono titolari di Protezione Sussidiaria, 8 sono rifugiati 1 ha ottenuto una Protezione Umanitaria e 1 è ancora Richiedente.

Caratteristiche e attività del Centro: una sala TV e lettura, un laboratorio informatico, un parco, una palestra e un campo sportivo polivalente. La struttura è ben collegata e poco distante dal centro urbano.

Percorsi individuali: 6 dei nostri ospiti sono attualmente impegnati in tirocini professionali e altri 4 tirocini stanno per essere avviati. 6 persone sono iscritti per il conseguimento della licenza media, 10 inseriti in percorsi di formazione, tra cui 1 che è iscritto al secondo anno di turistico-alberghiero.

quadrilatero-mentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment