Droga: -USA- Metilfenidato ‘smart drug’ possibili danni permanenti al cervello. Studio

I giovani che consumano in modo sbagliato il metilfenidato – la piu’ popolare ‘smart drug’ diffusa negli Usa come stimolante per incrementare memoria, attenzione e vigilanza – potrebbero subire danni alle proprie funzioni cerebrali a lungo termine. A rivelarlo un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Frontiers in Systems Neuroscience’ da parte di un gruppo di…